le Joint Ventures internazionali

Verinlegno è sul mercato internazionale da oltre vent’anni e distribuisce le proprie vernici ad alte prestazioni attraverso canali diretti di vendita con interlocutori esclusivi che coprono tutto il mercato europeo, occidentale ed orientale, molti paesi del medio-oriente ed africani. A livello produttivo, data l’alta tecnologia richiesta per la produzione di vernici altamente performanti, Verinlegno ha sempre gestito tutti i mercati direttamente dai propri stabilimenti in Italia, proprio per avere sempre sotto controllo la qualità del prodotto attraverso il proprio personale altamente specializzato.

Negli ultimi anni l’apertura di mercati imponenti come quello indiano e quello statunitense hanno indotto il management dell’azienda ad instaurare rapporti di partnership con aziende qualificate “in loco”, fornendo Know how e tecnologia, per inziare la produzione in Joint Venture direttamente nei paesi interessati, India e Stati Uniti d’America.

Verinlegno Holding

La peculiarità di certi mercati internazionali  richiede un approccio non convenzionale. Se poi questi mercati hanno anche rilevanza strategica, allora è necessaria l’adozione di strumenti definiti e specifici tali da consentire il necessario radicamento e mettere al riparo da turbolenze.
Per questo nel 2014  è nata la VERINLEGNO HOLDING, strumento specifico con lo scopo di assumere partecipazioni e compiere acquisizioni per rendere strutturale la presenza nei paesi esteri di riferimento.
Sono già divenute operative Woodver  in India e VerylaK negli Stati Uniti.